Guida FoneLab

Guida FoneCopy
30/11/2014
Guida FoneTrans
01/12/2014

Guida FoneLab

FoneLab è il più potente software di recupero dati da dispositivi iOS e possiede anche una funzione di riparazione dispositivo iOS e uno strumento di backup e ripristino dei dati.

Per quanto riguarda il recupero dei dati, il programma fornisce ben 3 diverse modalità di recupero: recupero diretto dalla memoria del dispositivo, recupero da backup itunes e recupero da backup icloud. In questa guida mostreremo il funzionamento di tutte e 3 le modalità. Funziona con tutte le versioni iOS e con TUTTI i modelli di iPhone, iPad e iPod Touch.

Indice della guida:

a) Funzione Recupero Dati da iPhone e iPad

b) Funzione Riparazione Dispositivo iOS

c) Funzione Backup & Ripristino iPhone/iPad

 



Per inziare scarica la versione demo di Fonelab per PC o Mac:

download_button_windownload_button_mac

Richiedi la versione completa che permette di esportare tutti i files trovati dopo la scansione:

acquista_button_winacquista_button_mac

Subito dopo l’installazione del programma si aprirà la seguente finestra iniziale

Clicca in basso a sinistra su “Prova Gratis” per continuare ad usare la versione demo del programma con tutte le sue funzionalità.

RECUPERO DATI IPHONE/IPAD

Guida 1. Recupero dati direttamente dalla memoria del dispositivo iOS

Installa ed avvia FoneLab sul tuo PC o Mac. Ecco la schermata iniziale che vedrai con tutte le funzioni disponibili:

Per recuperare dati cancellati sul tuo dispositivo iOS clicca sulla sezione “iPhone Data Recovery” e poi segui queste indicazioni.

1. Connetti il tuo iPhone, iPad o iPod touch al computer tramite cavo USB. Dopo che il dispositivo viene rilevato, clicca su “AVVIA SCAN” per iniziare il processo di scansione della memoria interna del dispositivo stesso.

Screenshot del programma su PC Windows:

 

2. Prima di avviare la scansione, se hai un iPhone/iPad con versione inferiore a iOS 11 dovrai cliccare su Autorizza sull’avviso che apparirà sullo schermo del tuo iPhone.

Una volta che l’iPhone/iPad viene rilevato dal programma, partirà in automatico la scansione. In alto vedrai una barra di avanzamento che indica la progressione del processo.

Al termine della scansione, tutti i files del tuo dispositivo verranno suddivisi per categorie (messaggi, contatti, foto, note, memo vocali, ecc…)

3. Accedi alla categoria di interesse per vedere i dati trovati. Ad esempio per le foto e immagini, accedi alla categoria RULLINO FOTO o LIBRERIA FOTO per vedere in anteprima tutte le foto ancora recuperabili!

photo-preview

4. Scegli i files da recuperare e clicca in basso su “RECUPERA” per salvarli sul tuo computer. La funzione di recupero e salvataggio dei dati è attiva solo con l’acquisto della licenza del programma.

Guida 2. Recupero dati dal backup iTunes

Dopo l’avvio del programma, scegli la modalità “Recupero da Backup iTunes”. Tutti i files di backup iTunes (memorizzati sul tuo computer) verranno rilevati ed elencati nella schermata del software. Non dovrai far altro che scegliere quello (presumibilmente il più recente) da scansionare.

Su Windows vedrai:

recupero da itunes

Dopo la scansione accedi alla categoria desiderata e scegli i files da recuperare:

recupero-foto-backup-itunes

Guida 3. Recupero dati dal backup iCloud

Dopo l’avvio del programma, scegli in basso a sinistra la modalità “Recupero da backup iCloud”. Apparirà la seguente finestra che ti chiederà di inserire i dati di accesso al tuo account iCloud (Apple ID e relativa password):

recupero da icloud

Dopo il login vedrai tutti i files di backup disponibili:

icloud-backup-download

Clicca sul pulsante “Download” sulla destra del backup che vuoi analizzare. Subito dopo il download il programma inizierà la scansione del backup per iniziare ad estrarre da esso tutti i dati come foto, contatti, video, messaggi, note, ecc…

recupero contatti da icloud

Al termine dell’estrazione dei dati potrai vedere in anteprima contatti, foto, messaggi, note, ecc… Scegli a questo punto quello che vuoi recuperare e clicca in basso a destra su “RECUPERA” per procedere al salvataggio sul tuo PC o Mac OS X.

RIPARAZIONE SISTEMA IOS

Se hai un iPhone o un iPad che presenta problemi di funzionamento come ad esempio (per iPhone):

  • iPhone bloccato su schermata nera in caricamento
  • iPhone che non si avvia
  • iPhone disabilitato
  • iPhone bloccato in aggiornamento
  • iPhone che non si accende
  • iPhone che non si ricarica
  • iPhone che si riavvia da solo
  • iPhone bloccato su logo Apple
  • iPhone con schermo bianco
  • iPhone con schermo nero
  • iPhone con schermo che non risponde
  • iPhone bloccato su modalità ripristino
  • iPhone bloccato su modalità DFU
  • iPhone bloccato su modalità cuffie

Questi sono solo alcuni dei problemi che possono essere risolti con Fonelab. L’uso di tale funzione di riparazione è molto semplice.

Installa ed avvia FoneLab. Poi accedi alla funzione iOS System Recovery

Si aprirà la seguente schermata che elenca tutte le problematiche che potranno essere risolti, anche senza perdita di dati:

Clicca su AVVIA per iniziare la procedura.

Clicca su RIPARA per andare a reinstallare il sistema iOS (quello più stabile e più aggiornato, compatibile con il tuo dispositivo) in modo da risolvere qualsiasi tipo di problema legato ad esso.

Potrai poi scegliere tra due modalità di riparazione:

STANDARD: ripara il dispositivo senza cancellare i dati presenti su di esso

AVANZATA: ripara (più) problemi presenti nel dispositivo ma cancella i dait

Dopo aver scelto la modalità di riparazione ti verrà chiesto di scaricare il pacchetto firmware compatibile col dispositivo.

Dopo il download clicca su AVANTI per procedere all’installazione del nuovo sistema iOS e riparare i problemi del tuo iPhone/iPad.

 

BACKUP & RIPRISTINO DATI IOS

Se hai bisogno di un software in grado di fare facilmente, velocemente e selettivamente il backup dei dati del tuo iPhone/iPad (e ripristino in qualsiasi momento), FoneLab è la soluzione ottimale.

Dalla schermata iniziale del programma accedi alla funzione iOS Backup & Restore

Dalla schermata successiva potrai decidere di fare nuovo Backup o il ripristino (da un backup fatto in precedenza)

Cliccando su “Backup Dati iOS” si aprirà la seguente schermata in cui potrai decidere se fare backup standard oppure backup criptato (protetto da password)

Poi potrai scegliere i dati da includere nel backup: messaggi sms, chat whatsapp, allegati, registro chiamate, foto, video, note, calendario, memo vocali, preferiti Safari, ecc…

Dopo aver scelto i dati clicca su AVANTI e il programma inizierà il processo di creazione backup.

A backup eseguito apparirà una schermata di conferma come questa:

Quando vorrai ripristinare il backup sul dispositivo, ti basterà accedere alla funzione RIPRISTINO e poi selezionare il backup:

Dopo aver aperto e visualizzato il backup nel programma potrai selezionare i dati da ripristinare e infine cliccare in basso sul pulsante Ripristina sul Dispositivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *