Guida iPhone Data Recovery

Il tuo iPhone risulta bloccato o danneggiato? Hai cancellato files importanti dal tuo iPhone o iPad e non hai un backup recente? Hai ripristinato il tuo iPhone alle condizioni di fabbrica e hai dimenticato di salvare i dati che erano salvati su di esso?

La risposta a tutte queste domande è data da iMyFone Data Recovery, programma progettato per recuperare dati persi o cancellati da iPhone, iPad o iPod Touch. Questo programma prevede ben 4 modalità di recupero che andiamo a descrivere qui di seguito. Scarica il programma in versione DEMO gratuita dai link seguenti (per PC Windows o Mac OS X):

     

Smart Recovery

Step 1: Avvia il programma

Avvia il programma dopo l’installazione. Questa la prima schermata che vedrai:

Clicca su “Prova gratuita” per procedere con la versione demo del programma:

Di default si aprirà la finestra principale del software sulla modalità “Smart Recovery” e da qui dovrai semplicemente cliccare su “AVVIA” per iniziare la procedura di recupero dati.

Step 2: Seleziona come hai perso i dati

Seleziona la causa della perdita dei tuoi dati: cancellazione accidentale, ripristino alle condizioni di fabbrica, aggiornamento jailbreak, iphone perso o danneggiato, iphone bloccato da password, iphone bloccato sul logo apple, ecc…

NB: Su Mac le schermate sono praticamente identiche a quelle che appaiono su Windows:

Step 3: Avvia la scansione e recupera i dati

Dopo aver scelto la situazione in cui ti trovi il programma ti consentirà di avviare la scansione del tuo iPhone. Se non hai alcun backup (nè su iTunes, nè su iCloud) dovrai necessariamente collegare l’iPhone/iPad al computer via USB e il programma farà la scansione della memoria interna del dispositivo alla ricerca dei dati ancora recuperabili.

Recupero Dati dalla memoria del Dispositivo iOS

Step 1: Collega l’iPhone/iPad al computer

Dopo l’avvio del programma, dal menu a sinistra seleziona la modalità “Recupero da disp. iOS” e collega il tuo iPhone/iPad al computer via USB. Assicurati di aver installato sul computer l’ultima versione di iTunes, senza di esso il dispositivo non verrà riconosciuto dal programma.

Se il dispositivo iOS non è collegato o riconosciuto vedrai questa schermata:

Una volta che il tuo iPhone/iPad viene rilevato dal programma clicca su “AVVIA” e si aprirà la seguente finestra, da cui dovrai scegliere la tipologia di dati da ricercare: imessage, cronologia chiamate, contatti, whatsapp, wechat, viber, kik, skype, foto, video, foto, video, note, preferiti, calendario e promemoria, cronologia safari, memo vocali.

Dopo aver scelto i dati da trovare clicca sul pulsante in basso a destra per procedere con la scansione della memoria del dispositivo.

Connect with iPhone and Scan

Step 2: Preview e Recupero Dati da iPhone/iPad/iPod touch

Al termine della scansione si aprirà la finestra del programma con tutti i dati trovati nella memoria del iPhone/iPad/iPod Touch. A questo punto potrai navigare tra i risultati e visualizzare tutti i dati in anteprima. Scegli quelli da recuperare e clicca in basso a destra su RECUPERA per salvarli sul tuo computer (PC/Mac)

In pochi minuti potrai recuperare tutti i dati preziosi che credevi aver perso per sempre!

Recupero Dati da Backup iTunes

Step 1: Seleziona e Analizza Backup iTunes

Dalla schermata iniziale del programma seleziona la modalità “Ripr. da Backup iTunes“:

Clicca “AVVIA” e seleziona i dati che vuoi recuperare dal backup:

Clicca in basso a destra per procedere e si aprirà la finestra con l’elenco di tutti i backup iTunes trovati sul tuo computer.

Step 2: Preview e recupero dati da Backup iTunes

In pochi minuti il programma estrarrà tutti i dati presenti nel backup iTunes e li mostrerà in anteprima come si vede nella figura qui sotto. Infine dovrai solo scegliere i dati da recuperare e cliccare in basso a destra su “RECUPERA

Recupero dati da Backup iCloud

Step 1: Accedi al tuo account iCloud

Dalla schermata iniziale del programma seleziona la modalità “Ripr. da Backup iCloud” e clicca su “AVVIA“.
La prima cosa che ti verrà chiesto è quello di selezionare i dati da ricercare nel backup iClou:

Dopo aver scelto i dati clicca sul pulsante in basso a destra per aprire la schermata seguente. Qui dovrai inserire le credenziali del tuo account iCloud (Apple ID e Password):

Una volta acceduto al tuo account iCloud si aprirà la schermata con la lista di tutti i backup trovati su iCloud. Scegli il backup da analizzare e clicca su “Avanti”per procedere.

Step 2: Preview e recupero dati da iCloud

Al termine della scansione vedrai una schermata come quella qui sotto, con tutti i dati trovati nel backup iCloud e che potrai esportare e salvare sul tuo computer (PC o Mac).

Riparazione Sistema iOS

iMyFone Recovery ha anche una potente funzione che consente di riparare il sistema operativo iOS del tuo iPhone/iPad. Questa funzione è particolarmente utile in casi come questi:

  • iPhone/iPad bloccato su schermata nera
  • iPhone/iPad bloccato su schermata bianca
  • iPhone/iPad bloccato sulla schermata con il logo Apple (mela)
  • iPhone/iPad bloccato in recovery mode
  • iPhone/iPad che si riavvia da solo
  • …e tanti altri casi di funzionamento anomalo del dispositivo iOS

Step 1: Seleziona la funzione di riparazione iOS

Avvia il programma e clicca sulla destra su “Correggi Sistema iOS”.

Collega il tuo iPhone/iPad/iPod Touch al computer via USB. Una volta che viene rilevato clicca su “AVVIA” per iniziare la procedura.

Step 2: Scarica il firmware corretto

Per riparare un sistema (firmware) iOS corrotto occorre scaricare e installare un nuovo firmware. Il programma automaticamente offre la possibilità di scaricare il firmware giusto per il modello del tuo iPhone/iPad. Seleziona il tuo modello e clicca su “Download” per fare questa operazione.

Durante il download vedrai questa schermata:

Step 3: Effettua la riparazione del dispositivo iOS

Al termine del download il programma automaticamente effettuerà la riparazione del sistema operativo del tuo iPhone/iPad e tutto ritornerà a funzionare come prima!

 

Note:

  1. Il tuo iPhone/iPad verrà aggiornato all’ultima versione iOS disponibile;
  2. In caso di dispositivo Jailbroken, esso verrà riportato alla situazione standard e il jailbreak verrà perso;
  3. I tuoi dati NON verranno cancellati durante la riparazione del sistema iOS.